Incontro dell’A.D. Eni Paolo Scaroni con il Presidente nigeriano Obasanjo

Al centro dell’incontro, lungo e cordiale, il sequestro dei quattro dipendenti Eni, avvenuto il 7 dicembre scorso presso il terminale di Brass nei pressi di Port Harcourt, e la tragica esplosione di ieri a Lagos di un oleodotto in cui hanno perso la vita centinaia di persone.
Leggi il testo completo (su Eni.it)