Eni annuncia l’acquisizione di asset Yukos per 5,83 miliardi di dollari. Primo grande passo nell’upstream russo

Il lotto numero 2 include partecipazioni in quattro società russe e alcuni asset minori che verranno venduti e liquidati. Leggi il testo completo (su Eni.it)