Eni: Scaroni, acquisto stazioni Exxon importante per crescita

L’amministratore delegato del colosso petrolifero, ha confermato l’acquisizione della rete commerciale di ExxonMobil in Repubblica Ceca.

“Per Scaroni, l’accordo e’ importante perche’ “cresceremo in Paesi nuovi quali Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria, creando sinergie con la nostra raffineria situata in Repubblica Ceca, che fornira’ i prodotti petroliferi alla nuova rete di distribuzione”. Inoltre l’acquisizione “ci consentira’ di raddoppiare la nostra presenza su questi mercati e di raggiungere la soglia critica per dare notorieta’ al nostro marchio.”

Leggi l’articolo su Borsa Italiana” (27/04/2007): Eni: Scaroni,acquisto stazioni Exxon importante per crescita

“Questa acquisizione”, prosegue Scaroni, “ci consentirà di raddoppiare la nostra presenza su questi mercati e di raggiungere la soglia critica per dare notorietà al nostro marchio”. “Saremo così in grado”, conclude l’a.d. di Eni, “di sfruttare al meglio le grandi opportunità che questi Paesi, nei quali il consumo di prodotti petroliferi è in grande crescita, offrono.”

Leggi l’articolo su “Affari Italiani” (27/04/2007): Eni ok/ Acquistata rete Exxon Mobil in tre Paesi dell’Est Europa

“L’accordo tra il Cane a sei zampe e la Exxon Mobil Central Europe holding prevede l’acquisizione da parte di Eni delle azioni della Esso spol s.r.o della Repubblica ceca, Esso Slovensko spol s.r.o. della Slovacchia e Exxon Mobil Hungary.”

Leggi l’articolo su “Il Tempo” (28/04/2007): Eni compra 102 distributori da Exxon nell’Est Europa