Eni perfeziona l’acquisizione degli asset di Maurel & Prom in Congo

Affari Italiani – 30 Maggio 2007

Il colosso italiano ottiene così il ruolo di operatore nelle concessioni M’Boundi e Kouakouala “A” e nel permesso esplorativo Le Kouilou.

“Con lo sviluppo del giacimento di M’Boundi, che ha volumi di petrolio stimati in 1,4 miliardi di barili e riserve provate e probabili (2P) per 320 milioni di barili, la produzione di spettanza Eni in Congo passerà dai 67.000 barili al giorno del 2006 a circa 100.000 nel 2010.”

Leggi l’articolo su “Affari Italiani” (30/05/2007): Eni ok/ Perfezionata l’acquisizione degli asset di Maurel & Prom in Congo