31.01.08

Comunicato CdA Eni

Il CdA ha ritenuto di non procedere alla cooptazione di un nuovo amministratore. Leggi il testo completo (su Eni.it)

31.01.08

Eni rinnova la vetrina internet

Eni.it cambia veste e modo di comunicare con utenti e stakeholders.

“In rete il nuovo portale dell’ENI, (www.eni.it), con rinnovata veste grafica e migliori condizioni di accesso alle news per utenti di ogni tipologia e per gli stakeholders. Doppia barra di navigazione in home page e molte possibilità di muoversi per visionare i contenuti di un sito decisamente colorato, soprattutto del giallo aziendale e ricco di immagini. Partendo dalla prima voce, l’azienda, si entra in un mini portale molto interessante, sia per la soluzione grafica che per le informazioni contenute, ricche e organizzate in modo chiaro per corporate governance, strategie, comunicazione d’impresa, organigramma aziendale e attività di Eni nel mondo. Tutta la vasta gamma di prodotti e servizi, graficamente disposti in modo da formare il cane a sei zampe simbolo dell’Eni e allo stesso tempo clickabili, risultano, unica pecca, un po’ difficili da leggere. Seguono le voci dell’innovazione tecnologica per settori, strategie, sfide e sostenibilità ambientale, con un ampio spazio dedicato ai media, ai clienti e alle investor relations. Sono state utilizzate per il portale le migliori tecnologie e i più moderni modelli di interaction design per comunicare in modo semplice e accattivante, assieme a strumenti di navigazione interattivi ad accesso personalizzato alle informazioni, nuove logiche di surfing on-site, con un’ampia offerta di prodotti e soluzioni per business comunication a portata di click.I percorsi per accedere ai contenuti potranno quindi essere molteplici passando da una struttura ad albero a una organizzata per contenuti a matrice. La stessa voce così può essere raggiunta attraverso diverse strade, navigando per prodotti o attività, per temi o necessità.”

Leggi l’articolo su “Key4biz” (31/01/2008): Eni.it

“Nasce il nuovo portale Eni.it, ilcanale di comunicazione in tempo reale con i principali stakeholder dell’azienda. Attraverso www.eni.it saranno forniti aggiornamenti, news ed eventi, accessi personalizzati a categorie specifiche (clienti, mondo finanziario, associazioni di consumatori, ecc.) servizi e aggiornamenti on-line, in modo da far entrare i navigatori all’interno dell’azienda, offrendo un canale semplice, immediato ed intuitivo in grado di raggiungere qualsiasi informazione richiesta in maniera tempestiva.”

Leggi l’articolo su “Affari Italiani ” (25/01/2008): Cane a sei zampe/ Eni.it diventa portale: Internet al centro della strategia di comunicazione della società

31.01.08

Eni: importante scoperta di gas nel Delta del Nilo

Il pozzo Satis è stato perforato a una profondità d’acqua di 90 metri e a una profondità complessiva di oltre 6.500 metri, un record per l’area interessata. Leggi il testo completo (su Eni.it)

30.01.08

Il Senatore Dario Fruscio si dimette dal CDA ENI

Leggi il testo completo (su Eni.it)

29.01.08

Eni completa con successo il pozzo di Marulk nel Mare di Norvegia

Eni prevede di poter recuperare dalla scoperta di Marulk tra gli 80 e i 120 milioni di barili olio equivalenti (boe). Leggi il testo completo (su Eni.it)

28.01.08

Eni.it: un sms se cerchi lavoro

Cellulare Magazine – 27 Gennaio 2008

Un sms o una e-mail avviseranno coloro che cercano un lavoro all’Eni quando si libera o si crea una posizione adatta.

“Il rapporto più diretto e approfondito col mondo dei neolaureati è stato voluto dall’amministratore delegato Paolo Scaroni.Per chi cerca lavoro nell’ente, basterà depositare il proprio curriculum cliccando la casella Lavora con noi. Quando si libera il posto desiderato o uno con caratteristiche adatte al curriculum depositato, verrà inviato un SMS al candidato per avvertirlo della possibilità.”

Leggi l’articolo su “Cellulare Magazine” (27/01/2008): Un SMS se c’è lavoro all’Eni

25.01.08

Eni.it diventa portale: Internet al centro della strategia di comunicazione di Eni

Nasce oggi il nuovo portale Eni.it. Il portale rappresenta il canale di comunicazione in tempo reale con i principali stakeholder dell’azienda. Leggi il testo completo (su Eni.it)

25.01.08

Eni avvia lo sviluppo del primo giacimento operato in Alaska

Nikaitchuq, che sarà il primo progetto di sviluppo operato da Eni in Alaska, ha riserve recuperabili stimate in circa 180 milioni di barili di petrolio. Leggi il testo completo (su Eni.it)

20.01.08

Eni -MIT, partita la collaborazione nella ricerca energetica

Repubblica – 15 Gennaio 2008

L’accordo tra il e il Massachusetts Institute of Technology (Mit) riguarda in particolare il ‘Solar Frontiers Research Program’, un programma finalizzato allo sviluppo di tecnologie solari avanzate.

“L’ammontare totale del finanziamento sarà di 50 milioni di dollari distribuiti in cinque anni. Di questi, 25 milioni saranno destinati al programma di ricerca Eni-Mitei ‘Solar Frontiers’ mentre i restanti 25 accompagneranno l’ingresso di Eni nel Mitei in qualita’ di Founding Member. Sono sei le aree su cui sara’ incentrato il programma di ricerca: nanotecnologie ed energia solare; concentratori solari luminescenti; energia solare e approcci biomimetici; fotosintesi artificiale; nuovi materiali per l’energia e un nuovo approccio al solare a concentrazione. In qualita’ di Founding Member del Mitei, Eni finanzierà inoltre una serie di progetti di ricerca in campo energetico dell’Istituto, che spaziano da petrolio e gas agli idrati di metano, fino alle alternative a livello mondiale nel settore del trasporto. La collaborazione con il Mit, ha ricordato Paolo Scaroni, amministratore delegato Eni, “e’ parte di un importante progetto che Eni ha avviato alla fine del 2006 con l’obiettivo di raggiungere nel lungo termine la leadership nel campo dell’innovazione e delle tecnologie avanzate. L’impegno di Eni per lo sviluppo di iniziative di frontiera nel campo delle rinnovabili – e in particolare nell’energia solare – e’ una parte importante di questo progetto”

Leggi l’articolo su “Repubblica” (15/01/2008): ENERGIE SOLARI: ACCORDO ENI-MIT PER TECNOLOGIE AVANZATE

18.01.08

Eni e Gazprom costituiscono la società South Stream AG

Il South Stream porterà dalla Russia all’Unione Europea 30 miliardi di metri cubi di gas all’anno. Leggi il testo completo (su Eni.it)

15.01.08

Eni e il MIT annunciano la partnership per un programma avanzato di ricerca nell’energia solare

Eni diventerà inoltre Founding Member del MIT Energy Initiative (MITEI) supportando un’ulteriore serie di progetti di ricerca dell’Istituto. Leggi il testo completo (su Eni.it)

11.01.08

Offerta amichevole effettuata da Eni UK Holding plc (“Eni Holding”) per Burren Energy plc (“Burren”)

Leggi il testo completo (su Eni.it)

10.01.08

Eni avvia la produzione del giacimento Mondo nelle acque profonde dell’Angola

Durante il picco produttivo, il giacimento Mondo contribuirà alla produzione complessiva del Blocco15 con una produzione addizionale di 100.000 barili di olio equivalente al giorno. Leggi il testo completo (su Eni.it)