Eni: risultati eccellenti nel primo trimestre

Il primo trimestre di Eni ha registrato ottimi risultati, con una crescita del 28,3% e un utile netto di 3,32 miliardi di euro. Paolo Scaroni spiega questo successo con la ottima performance industriale e ai prezzi elevati del petrolio.

“Nel primo trimestre 2008 Eni ha conseguito risultati eccellenti grazie alla solida performance industriale e agli elevati prezzi del petrolio”. Lo ha sottolineato Paolo Scaroni, ad del gruppo. Il manager ha aggiunto che “questi fattori sono stati attenuati dall’apprezzamento dell’euro e dallo sfavorevole scenario prezzi/costi nel business downstream. Stiamo realizzando la nostra strategia estraendo valore dalle acquisizioni del 2007 e focalizzandoci sul continuo miglioramento operativo in tutti i nostri business”.

Leggi l’articolo su “Agenzia Giornalistica Italiana” (24/04/2008): SCARONI: RISULTATI ECCELLENTI, VALORE DA ACQUISIZIONI

“Eni ha chiuso il primo trimestre con un utile netto in progresso del 28,3% a 3,32 miliardi di euro, una produzione di idrocarburi in rialzo del 3,6% a 1,796 milioni di barili al giorno e una crescita del 9,3% a 30,91 miliardi di metri cubi delle vendite di gas. Nel I trimestre «Eni ha conseguito risultati eccellenti grazie alla solida performance industriale ed agli elevati prezzi del petrolio. Fattori positivi attenuati dall’apprezzamento dell’euro e dallo sfavorevole scenario prezzi/costi nei business downstream». Così l’amministratore delegato Paolo Scaroni che aggiunge: «Stiamo realizzando la nostra strategia estraendo valore dalle acquisizioni del 2007 e focalizzandoci sul continuo miglioramento operativo in tutti i business»”.

Leggi l’articolo su “Il Sole 24 Ore” (24/04/2008): Scaroni: «Per Eni risultati eccellenti nel primo trimestre»

Tags: , , , ,