28.08.08

Eni acquisisce 5 nuove licenze esplorative nel Golfo del Messico

L’ammontare offerto da Eni per i 5 blocchi vinti è di circa 11 milioni di dollari. Tutti e 5 i blocchi sono detenuti e operati da Eni al 100% e si trovano nella regione del Keathley Canyon, una delle aree-chiave per le attività di esplorazione che la compagnia sta svolgendo nel Golfo del Messico. Leggi il testo completo (su Eni.it)

14.08.08

Eni: l’AD Paolo Scaroni ha incontrato in Congo il Presidente della Repubblica Sassou-Nguesso, il Ministro degli Idrocarburi Tati Loutard e il presidente della SNPC Gokana

Nel corso dell’incontro si è discusso della possibilità di estendere le attività di Eni in Congo allo scopo di aumentare le riserve di idrocarburi nel Paese e di valorizzare il gas associato alla produzione petrolifera offshore attraverso la produzione di energia elettrica. La visita conferma per Eni il ruolo strategico che il continente africano possiede sia nel campo dell’olio e del gas sia in quello dei biocarburanti e degli oli non convenzionali. Eni, nel piano strategico 2008-2011 prevede di investire in Congo 3 miliardi di dollari. Leggi il testo completo (su Eni.it)

13.08.08

Eni avvia la produzione dei giacimenti Saxi e Batuque nelle acque profonde del Blocco 15 in Angola

I due giacimenti, situati a circa 145 chilometri dalla costa a una profondità d’acqua di circa 800 metri, fanno parte insieme al giacimento Mondo del progetto Kizomba C. Leggi il testo completo (su Eni.it)

13.08.08

Eni e Sonangol firmano MoU per la realizzazione di un modello integrato di cooperazione e sviluppo industriale in Angola

Il documento siglato dal Presidente di Sonangol, Manuel Vincente, e dall’Amministratore Delegato di Eni, Paolo Scaroni, fissa i principi, gli obiettivi e i tempi per la realizzazione di un piano di collaborazione tra le due Società relativo allo sviluppo economico, industriale e sociale del Paese. Leggi il testo completo (su Eni.it)

13.08.08

Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2008

La relazione, redatta ai sensi dell’art 154-ter c. 2 del TUF è disponibile al pubblico, presso la sede sociale, ed è stata depositata presso la Consob e le Autorità di borsa. Leggi il testo completo (su Eni.it)

09.08.08

Eni: incontro con gli alti rappresentanti del Ministero del Petrolio iracheno

Leggi il testo completo (su Eni.it)

08.08.08

Offerta pubblica d’acquisto obbligatoria di Eni UK Holding plc (“Eni Holding”) sul 20% del capitale di Hindustan Oil Exploration Limited (“HOEC”)

In seguito all’offerta, Eni Holding diventa il principale azionista di HOEC con una partecipazione del 47,17%. Leggi il testo completo (su Eni.it)

05.08.08

L’impegno di Eni per l’efficienza energetica

L’Efficienza Energetica e lo sviluppo sostenibile sono per Eni parte di un ampio percorso intrapreso per identificare e attuare impegni e azioni concrete con l’obiettivo di gestire nell’eccellenza la complessità di una grande impresa integrata nell’energia e costruire un futuro migliore per tutti noi.
Continua la lettura di L’impegno di Eni per l’efficienza energetica»

01.08.08

Eni: accordo con Gaz de Bordeaux Energie Services

Eni, insieme ad Altergaz (partecipata Eni al 38%), hanno firmato un accordo con la Société du Gaz de Bordeaux SAEML per l’entrata nell’azionariato della Gaz de Bordeaux Energie Services SAS.

 

“Eni e Altergaz (partecipata Eni al 38%) hanno firmato con la Société du Gaz de Bordeaux SAEML, società di distribuzione gas nell’area metropolitana di Bordeaux, l’accordo per l’entrata, con la quota del 17% ciascuno, nell’azionariato della Gaz de Bordeaux Energie Services SAS. Lo si apprende da un comunicato. In quest’ultima società confluiranno, a partire dal prossimo 1 ottobre, le attività di commercializzazione gas svolte precedentemente dalla Société du Gaz de Bordeaux SAEML. L’accordo si inserisce nel quadro della liberalizzazione del mercato residenziale francese del gas avviata nel luglio 2007. Eni e Altergaz sosterranno lo sviluppo di Gaz de Bordeaux Energie Services attraverso una fornitura di gas decennale a condizioni competitive di circa 2,65 Terawatt/ora (TWh) all’anno, una quantità in grado di coprire circa il 50% del fabbisogno della società pari a circa 5,3 TWh all’anno. Grazie a questa partnership, Gaz de Bordeaux commercializzerà il gas fornito da Eni e Altergaz al mercato residenziale, commerciale e industriale, con un potenziale di oltre 250.000 clienti. L’accordo con Gaz de Bordeaux, spiega la nota, darà ulteriore impulso al piano di sviluppo di Eni sul mercato francese del gas e ne rafforzerà il ruolo di fornitore leader di gas in Europa, in linea con la strategia di crescita internazionale della società nelle vendite all’estero. Eni è presente sul mercato del gas francese dal 2003 ed opera su tutti i segmenti di mercato: commercializza gas nel settore industriale in modo diretto tramite la propria filiale in Francia e opera nel settore dei clienti professionali e residenziali tramite la partnership con Altergaz e, dopo la firma dell’accordo di oggi, anche con Gaz de Bordeaux. Nel medio termine Eni prevede di aumentare le proprie vendite sul mercato francese dagli attuali 25 a oltre 50 TWh all’anno (incluse le vendite di Altergaz), pari a una quota di mercato del 10%.”

 

Leggi l’articolo su “Repubblica” (15/07/2008): Eni: con Altergaz entra in Gaz de Bordeaux Energie Services