Eni acquisisce 5 nuove licenze esplorative nel Golfo del Messico

L’ammontare offerto da Eni per i 5 blocchi vinti è di circa 11 milioni di dollari. Tutti e 5 i blocchi sono detenuti e operati da Eni al 100% e si trovano nella regione del Keathley Canyon, una delle aree-chiave per le attività di esplorazione che la compagnia sta svolgendo nel Golfo del Messico. Leggi il testo completo (su Eni.it)