Eni: l’AD Paolo Scaroni ha incontrato in Congo il Presidente della Repubblica Sassou-Nguesso, il Ministro degli Idrocarburi Tati Loutard e il presidente della SNPC Gokana

Nel corso dell’incontro si è discusso della possibilità di estendere le attività di Eni in Congo allo scopo di aumentare le riserve di idrocarburi nel Paese e di valorizzare il gas associato alla produzione petrolifera offshore attraverso la produzione di energia elettrica. La visita conferma per Eni il ruolo strategico che il continente africano possiede sia nel campo dell’olio e del gas sia in quello dei biocarburanti e degli oli non convenzionali. Eni, nel piano strategico 2008-2011 prevede di investire in Congo 3 miliardi di dollari. Leggi il testo completo (su Eni.it)