ENI: accordo per progetti sociali e culturali in Russia

Il governatore della regione autonoma dello Yamalo-Nenets (Federazione Russa), Yury Neyolov, e l’amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, hanno firmato oggi un memorandum d’intesa che pone le basi per l’elaborazione e la realizzazione di progetti sociali e culturali nella regione.

“Eni e le autorita’ regionali dello Yamalo-Nenets si impegnano, tra le altre cose, a promuovere iniziative congiunte nel campo della formazione del personale qualificato nel settore oil & gas, a contribuire allo sviluppo di iniziative di beneficenza e sponsorizzazione e a collaborare nella realizzazione di iniziative culturali e sportive da svolgersi nelle province della regione autonoma dello Yamalo-Nenets. Attraverso questo accordo, le organizzazioni regionali dello Yamalo-Nenets, regione autonoma della Federazione Russa che vanta il piu’ alto tasso di produzione di gas al mondo, potranno stabilire relazioni stabili e durature con le strutture Eni che operano sul territorio e intraprendere future iniziative di collaborazione nell’ambito sociale oltre che economico. ”

Leggi l’articolo su “Asca” (30/09/2008): ENI: ACCORDO IN RUSSIA PER PROGETTI SOCIALI E CULTURALI