Eni: al via in Abruzzo il progetto “PONTE PER L’INNOVAZIONE”

  • Eni accoglierà temporaneamente presso le proprie strutture di ricerca, per un periodo di tre anni, 50 tra ricercatori e dottorandi dell’Ateneo dell’Aquila per consentirne la continuazione delle attività
  • Eni realizzerà per l’Università dell’Aquila un nuovo Centro di ricerca focalizzato principalmente su energia e ambiente, dotato di una struttura alloggio per ricercatori e studenti
  • Il Centro sarà ceduto all’Università de L’Aquila prevedendo contestualmente che i risultati brevettabili (in campo energetico, ambientale e dei nuovi materiali) prodotti dal Centro stesso, siano ceduti a Eni
  • Eni e l’Università dell’Aquila realizzeranno lo studio di fattibilità per una nuova centrale di teleriscaldamento ad alta sostenibilità ambientale per la città dell’Aquila

Leggi il testo completo su Eni.it