Eni: firmato con Heritage contratto di compravendita per l’acquisizione del 50% dei blocchi 1 e 3A in Uganda

Attraverso l’acquisizione dei blocchi 1 e 3A, situati nel bacino del Lago Albert, uno dei più importanti bacini sedimentari dell’Africa, Eni intende contribuire allo sviluppo delle riserve già scoperte e all’esplorazione di quelle potenziali.Leggi il testo completo (su Eni.com)