Eni si aggiudica l’operatorship del Blocco 35 nelle acque profonde dell’Angola

L’assegnazione costituisce un’ulteriore tappa nel consolidamento della presenza di Eni in Angola e rafforza l’impegno della compagnia nei progetti in acque profonde che, per la loro complessità tecnologica, richiedono un patrimonio di competenze ed esperienza che sono da sempre uno dei fattori di successo di Eni.

Leggi il testo completo (su eni.com)