Eni acquisisce da GDF SUEZ quota in giacimenti nel Mare del Nord britannico

L’acquisizione di un’ulteriore partecipazione rappresenta un naturale sviluppo del portafoglio Eni nell’area e consente di realizzare un maggiore livello produttivo, nel breve e nel lungo periodo, attraverso lo sfruttamento di giacimenti gia’ conosciuti dalla societa’.

Leggi il testo completo (su eni.com)