Eni e ISPAC sottoscrivono accordo per la ricerca in materia di anti – corruzione

La ricerca, che avra’ come oggetto l'”Anti-corruzione e il settore privato – il ruolo dei programmi aziendali anti-corruzione”, sara’ svolta da esperti della direzione legale di Eni, prima azienda ad aderire a questo tipo di progetto, e da cinque prestigiose universita’ sotto il coordinamento dell’ISPAC.

Vai al comunicato