Eni, la più amata dai neolaureati

È Eni l’azienda preferita dai laureati italiani, secondo l’indagine Recent Graduate Survey 2011, che ogni anno interpella sul tema “Best Employer of Choice” i giovani neolaureati. La Recent Graduate Survey è stata condotta su un campione di 2.500 giovani che si sono laureati nel 2011, distribuiti in maniera proporzionale per sesso, area geografica e tipologia di laurea, rispettando le proporzioni espresse ogni anno nei dati ufficiali del Ministero dell’Università e della Ricerca.

Lo studio ha analizzato il gradimento dell’impresa come luogo di lavoro da parte dei giovani, per arrivare ad identificare quella in cui vorrebbero lavorare. A questo scopo sono state prese in considerazione 153 aziende tra le principali realtà imprenditoriali operanti in Italia; i dati emersi hanno evidenziato un panorama dinamico e improntato alla concretezza. Tra i fattori che maggiormente influenzano la scelta dei giovani laureati vi sono la solidità economica, le opportunità di formazione e sviluppo professionale, anche a livello internazionale.

Fattori che vengono riscontrati in Eni, riconosciuta come un’eccellenza italiana nel mondo, in grado di cogliere le sfide del mercato energetico globale. I giovani laureati hanno dimostrato inoltre di apprezzare l’ambiente multiculturale, la sensibilità ai temi di sviluppo sostenibile, l’attenzione al benessere delle comunità ospitanti, il rispetto dell’ambiente e il costante investimento nell’innovazione tecnologica che caratterizzano l’azienda. L’indagine è stata promossa da Cesop Communication, società di consulenza leader in Italia nel settore dei servizi di comunicazione aziendale per il recruitment di neolaureati e giovani professionisti della ricerca.