Eni: firmati accordi con Rosneft per asset nel Mar Nero e Mare di Barents

L’intesa rientra nell’ambito del quadro strategico siglato il 25 aprile tra le due compagnie, in base al quale Eni e Rosneft costituiranno delle joint venture (Eni 33,33%, Rosneft 66,67%) per lo sviluppo congiunto delle licenze Fedynsky e Tsentralno-Barentsevsky, situati nell’offshore russo del Mare di Barents, e Zapadno-Cernomorsky, nell’offshore russo del Mar Nero.

Vai al comunicato