28.07.12

Eni e la Norvegia

Eni è in Norvegia dal 1965 con attività di esplorazione nel Mare di Norvegia, nel Mare del Nord norvegese e nel Mare di Barents. Grazie a tecnologie proprietarie e all’avanguardia e all’utilizzo di competenze geoscientifiche di eccellenza, proprio nel Mare di Barents l’azienda ENI è risultata pionera per le attività di esplorazione utili alla delineazione dei nuovi giacimenti norvegesi.

Il campo Marulk, situato nell’offshore norvegese a circa 200 km dalla costa, è il primo giacimento a gas e condensati direttamente operato da Eni nel territorio della Norvegia.

Scopri il dossier Norvegia su eni.com

24.07.12

Sesto weekend dell’iniziativa “Riparti con Eni”: le stazioni aderenti in continuo aumento

Lo scorso weekend è stato il sesto di promozione dell’iniziativa “Riparti con Eni” che ha visto un’affluenza notevole dei consumatori, pronti per rifornire le automobili con il carburante scontato.

Da sabato dalle ore 13 alle 7 di lunedì mattina, in modalità iperself, gli impianti Eni hanno venduto la benzina a 1,65 €/litro e il gasolio a 1,55 €/litro. Anche da Eni c’è stato un aumento di 5 centesimi al litro in relazione ai prezzi della scorsa settimana che riflette la crescita delle quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi, a seguito delle tensioni geopolitiche, e l’indebolimento dell’euro.
Nonostante il lieve incremento, le vendite sono state pari a 5 volte i volumi realizzati mediamente nei fine settimana prima dell’avvio della promozione, confermando il trend di gradimento dell’iniziativa.

Di settimana in settimana si consolida un nuovo modo di fare rifornimento: “Riparti con Eni”, in modalità iperself, oltre ad essere molto conveniente è anche facile e veloce. Gli italiani riscoprono il “fai da te” e ormai un rifornimento su due avviene nelle stazioni Eni nel fine settimana, quando l’azienda promuove la vantaggiosa iniziativa, la quale ha spinto anche i concorrenti ad avviare promozioni simili.
Salvo casi sporadici, i consumatori possono approfittare delle offerte senza code eccessive sulle stazioni.

In merito, infine, alle notizie erronee diffuse ieri da un sindacato di categoria dei gestori, Eni precisa che i punti vendita aderenti all’iniziativa “Riparti con Eni” non sono diminuiti ma che tale numero è al contrario in continuo aumento e nell’ultimo week end ha superato quota 3.100 rispetto ai 3040 della settimana precedente.

Leggi il testo completo (su eni.com)

24.07.12

Versalis firma un accordo strategico con Genomatica e Novamont

Sarà la prima società chimica a costruire impianti per la produzione di Butadiene da fonti rinnovabili.

Vai al comunicato

23.07.12

Eni: firmato con Rosneft l’Exploration Loan Facility Agreement per le attività congiunte nel Mare di Barents e nel Mar Nero

La firma di oggi rappresenta un ulteriore importante passo verso l’avvio delle attività esplorative in due aree dalle grandi potenzialità minerarie e rafforza la partnership tra Eni e Rosneft, strategica per lo sviluppo delle attività di Eni dell’upstream russo.

Vai al comunicato

20.07.12

Eni completa la cessione del 5% di Galp Energia ad Amorim Energia ed esce dal patto parasociale

Eni comunica di avere concluso con Amorim Energia BV l’operazione di cessione di 41.462.532 azioni, al prezzo di 14,25 euro per azione, pari al 5% del capitale sociale di Galp Energia SGPS, SA

Vai al comunicato

19.07.12

Incontro di lavoro tra Asif Ali Zardari e Paolo Scaroni

Durante l’incontro sono stati condivisi i possibili ulteriori sviluppi della partnership strategica tra la compagnia e il Governo del Pakistan nel settore degli idrocarburi, nel quale Eni sta mettendo a disposizione il proprio know how e le proprie tecnologie innovative.

Vai al comunicato

18.07.12

Eni completa la cessione di un ulteriore 5% del capitale sociale di Snam

Vai al comunicato

17.07.12

Eni avvia la cessione di un ulteriore 5% del capitale sociale di Snam

Vai al comunicato

17.07.12

Moody’s riduce rating Eni

Vai al comunicato

16.07.12

Eni: l’Assemblea degli Azionisti approva l’annullamento delle azioni proprie e l’avvio del nuovo piano di buyback

Vai al comunicato

11.07.12

Eni Chair in Energy Markets, la nuova cattedra alla Bocconi di Milano

Per Eni è una conferma del positivo rapporto di collaborazione sviluppatosi con l’Università Bocconi e, più in generale, con il sistema universitario italiano e internazionale con cui sono state siglate numerose partnership in ambito formativo e di ricerca e sviluppo.

Vai al comunicato

10.07.12

Eni al Festival dei due mondi di Spoleto con Francesco Cafiso e la sua band

Eni è partner del Festival dei due Mondi che si tiene a Spoleto. La kermesse internazionale prevede una serie di manifestazioni tra teatro, musica, danza e cultura che si svolgono annualmente nella cittadina umbra, portando in scena le eccellenze relative a ogni settore.

Quest’anno, Eni ha scelto l’esibizione di Francesco Cafiso, un giovane sassofonista siciliano, già conosciuto a livello internazionale al Teatro nuovo di Spoleto. Durante la serata Francesco Cafiso presenta una versione riadattata di Don’t Stop, il brano che caratterizza la comunicazione Eni. Classe 1989, Cafiso, è uno dei sassofonisti più precoci nella storia del jazz: a soli nove anni muoveva i primi passi facendo esperienze con musicisti di fama internazionale, quali Hank Jones, Cedar Walton, Dave Brubeck, Mulgrew Miller, Ronnie Matthews e Jimmy Cobb.

Il 17 luglio del 2009, Umbria Jazz lo ha insignito del titolo “ambasciatore della musica jazz italiana nel mondo”.

Del gruppo Francesco Cafiso All Stars Reunion fanno parte Flavio Boltro alla tromba, Enrico Pieranunzi al pianoforte, Rosario Bonaccorso al contrabbasso e Roberto Gatto alla batteria. Ognuno di loro è ambasciatore della musica jazz italiana nel mondo,  possiede un curriculum degno di nota per la quantità di importanti collaborazioni e  concerti eseguiti nei migliori festival internazionali.

La musica che propongono testimonia la qualità elevata del jazz italiano, con tutta la sua vitalità e le sue note alte. Nonostante siano un quintetto, sembra di ascoltare un’intera orchestra polifonica, che mescola sapientemente drive e swing, eleganza musicale e jazz, che diventa, così, fantasioso, affascinante e contemporaneo.

Leggi il  testo completo (su eni.com)

09.07.12

Il quarto weekend di “Riparti con Eni” conferma il grande successo della promozione

Grande affluenza con code fino alle ore notturne hanno caratterizzato un altro weekend all’insegna del successo per l’iniziativa “Riparti con Eni” che ha portato il numero delle stazioni Eni e Agip aderenti oltre quota 3mila. Questo fine settimana i consumatori hanno potuto acquistare, dal sabato alle 13 alle 7 del lunedì mattina, in modalità iperself mediante gli appositi accettatori di banconote e bancomat, benzina a 1,60 €/litro e gasolio a 1,50 €/litro.


Continua la lettura di Il quarto weekend di “Riparti con Eni” conferma il grande successo della promozione»

07.07.12

La mostra “Eni. Il futuro ieri e oggi” al Ravello Festival 2012

Eni sarà presente al Ravello Festival con la mostra “Eni. Il futuro, ieri e oggi”. Attraverso le fotografie di Federico Patellani, Aldo Ballo, Gianni Giansanti e l’obiettivo di Bernardo Bertolucci, Gillo Pontecorvo, Valentino Orsini e dei Fratelli Taviani il percorso espositivo consente di leggere passato e presente dell’azienda come un racconto continuo e coerente. È esposta anche una selezione di oggetti del passato e del presente caratterizzati dal cane a sei zampe “fedele amico dell’uomo a quattro ruote”, secondo uno felice slogan coniato da Ettore Scola.

Leggi il testo completo (su eni.com)

06.07.12

Eni al Ravello Festival con la mostra “Eni. Il futuro, ieri e oggi”: fotografie e oggetti della memoria per una riflessione storica

Eni si racconta al Ravello Festival, con la mostra “Eni. Il futuro, ieri e oggi” (7 luglio – 8 settembre, Villa Ruffolo) che sarà inaugurata domani. Quest’anno l’appuntamento musicale, tra i più antichi d’Europa, si articola attorno al tema “Memorie”, con l’obiettivo di rivalutare il passato, proporre la riflessione storica, e la discussione di come il moto emotivo, legato al ricordo, sia strumento di conoscenza e confronto civile.


Continua la lettura di Eni al Ravello Festival con la mostra “Eni. Il futuro, ieri e oggi”: fotografie e oggetti della memoria per una riflessione storica»