Eni è partner di For President, mostra fotografica che ripercorre mezzo secolo di politica americana

La fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino propone dal 19 Settembre 2012 al 6 Gennaio 2013 la mostra For President, una raccolta di fotografie, molte delle quali scattate dai fotografi della nota agenzia Magnum, e immagini dedicate ad ogni aspetto delle campagne presidenziali americane. Eni è il main partner dell’evento, che ripercorre 50 anni della vita politica statunitense. Tra gli eventi Eni, questo è finalizzato anche all’interazione con bambini, ragazzi e studenti, per i quali sono previsti laboratori e attività educative.

Le elezioni presidenziali americane, si sa, lasciano il mondo col fiato sospeso perché oltre a determinare le sorti del Paese più influente al mondo, influenzano anche le sorti economiche e politiche del resto del mondo. La mostra For President, curata da Mario Calabresi e Francesco Bonami ripercorre mezzo secolo di storia delle elezioni partendo da John Fitzgerald Kennedy, il primo presidente che si è fatto conoscere al resto del pianeta attraverso i media televisivi, passando per gli scandali di Nixon, la sfortuna di Carter, e arrivare a Bush padre e Bush figlio fino al carisma di Clinton e alla appassionante sfida fra Hillary ed Obama. Tramite il fotogiornalismo, l’arte contemporanea e la grande produzione di gadget e pubblicità dei vari candidati, la mostra si pone l’obiettivo di informare e allo stesso tempo di far vedere un mondo attraverso delle immagini inedite, rendendo l’esposizione un luogo di scambio che intreccia attualità ed arte, e crea un tessuto espositivo nuovo e affascinante.

La mostra accompagnerà gli ultimi due mesi di campagna elettorale americana con conferenze, proiezioni ed eventi speciali, fino a culminare il giorno dell’elezione del quarantacinquesimo presidente, il 6 novembre 2012. Per l’occasione lo spazio della Fondazione Sandretto Re Rebaudengosi si trasformerà in una eccezionale sala stampa dalla quale il pubblico potrà seguire i risultati in diretta del più importante evento politico dell’anno.

Tra i fotografi in mostra Cornell Capa, Paul Fusco, Abbas, Alex Webb, Richard Kalvar, Gilles Peress, René Burri, Philip Jones Griffiths, Bruno Barbey, Thomas Hoepker, Martine Franck e Jim Goldberg.