Eni e Hera perfezionano il riassetto delle partecipazioni nelle società energetiche goriziane

In seguito all’approvazione dell’antitrust, Eni controllerà interamente Est Più, mentre ad AcegasAps (Gruppo Hera) andrà il 100% di Est Reti Elettriche.

Leggi il testo completo (su eni.com)