27.08.14

Eni: primo successo nell’esplorazione di olio non convenzionale in West Texas

Eni ha perforato con successo il primo pozzo esplorativo orizzontale (Stallings 1H) nell’ambito dell’accordo con Quicksilver Resources volto a valutare, esplorare e sviluppare risorse a olio in giacimenti non convenzionali.

Vai al comunicato

27.08.14

Eni: informativa sull’acquisto di azioni proprie

A seguito degli acquisti comunicati oggi, considerando le azioni proprie già in portafoglio, al 22 agosto 2014 Eni detiene n. 26.769.137 azioni proprie pari allo 0,74% del capitale sociale.

Vai al comunicato

21.08.14

Eni avvia la produzione del progetto DEKA in Egitto

Il picco di produzione del progetto è previsto entro il 1° trimestre 2015, con una quota operata complessiva di circa 6,5 ​​milioni di metri cubi di gas al giorno.

Vai al comunicato

20.08.14

Eni: informativa sull’acquisto di azioni proprie

A seguito degli acquisti comunicati oggi, considerando le azioni proprie già in portafoglio, al 14 agosto 2014 Eni detiene n. 26.154.637  azioni proprie pari allo 0,72% del capitale sociale.

Vai al comunicato

18.08.14

Il Presidente del Gabon, Ali Bongo Ondimba, incontra l’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi

Il tema dell’incontro è stato l’importante scoperta di gas e condensati che Eni ha recentemente effettuato nel prospetto esplorativo Nyonie Deep, nel pre-sale nell’offshore del Gabon.

Vai al comunicato

13.08.14

Eni: informativa sull’acquisto di azioni proprie

A seguito degli acquisti comunicati oggi, considerando le azioni proprie già in portafoglio, all’8 agosto 2014 Eni detiene n. 25.661.137 azioni proprie pari allo 0,71% del capitale sociale.

Vai al comunicato

06.08.14

Eni: informativa sull’acquisto di azioni proprie

A seguito degli acquisti comunicati oggi, considerando le azioni proprie già in portafoglio, al 1° agosto 2014 Eni detiene n. 25.089.137 azioni proprie pari allo 0,69% del capitale sociale.

Vai al comunicato

01.08.14

Eni e il Gabon

Testimonianza del “Modello di cooperazione Eni” nella regione dell’Africa Occidentale, la presenza dell’azienda nell’area del Gabon è datata 1987. Le attività pianificate da Eni sul territorio africano interessano programmi di esplorazione, la produzione di idrocarburi ed azioni volte alla sostenibilità e all’impatto ambientale.

Proprio grazie alle licenze di esplorazione gestite nel territorio del Gabon, Eni ha individuato un nuovo pozzo con una presenza accertata di colonna mineralizzata a gas. Il potenziale totale di questa nuova scoperta è stimato, inizialmente, in circa 3 miliardi di barili di olio.

Scopri il dossier Gabon su eni.com