Eni: su acquisizione blocco Opl 245 nessuna condotta illecita

Eni sta prestando la massima collaborazione alla magistratura e confida che la correttezza del proprio operato emergerà nel corso delle indagini.

Vai al comunicato