Eni e l’Africa

Eni è anche Africa. La presenza dell’azienda nel deserto africano è datata 1954 ed oggi, a distanza di oltre cinquant’anni, oltre la metà della produzione totale di greggio e di gas naturale di Eni proviene proprio dal continente africano.

Angola, Congo, Gabon, Ghana, Mozambico, ecco alcuni dei territori africani dove Eni conferma la sua presenza gestendo, mediante programmi di esplorazione, innovazione e sostenibilità ambientale, dei progetti di crescita economica e di investimenti nel settore al fine di favorire lo sviluppo di risorse domestiche e di infrastrutture nel Paese.

Scopri il dossier Africa su eni.com

Tags: