Eni: al via il Safety Competence Center a Gela

Si è svolto oggi l’evento di lancio del nuovo Safety Competence Center (SCC) a Gela. Un accordo importante che va a confermare la forte presenza industriale di Eni a Gela che, con un piano di investimenti pari a 2,2 miliardi di euro, andrà ad intervenire in maniera decisa sul territorio per garantire nuove prospettive occupazionali e dare slancio alla ripresa delle attività economiche.

Tra gli interventi previsti: la realizzazione del centro, la conversione green della raffineria presente, lo sviluppo di attività upstream e di azioni di risanamento dell’ambiente.

Leggi la notizia su eni.com

Tags: