Eni: totale estraneità rispetto all’indagine sulle attività Saipem in Algeria

Eni vuole ribadire la totale estraneità in relazione alle indagini della Procura di Milano sulle attività di Saipem in Algeria.

L’azienda conferma la sua più completa fiducia nella magistratura, alla quale ha confermato una piena volontà di collaborazione, ricordando, inoltre, che la società Saipem ha una propria autonomia gestionale, organi di controllo e vigilanza proprietari e, pertanto, totalmente indipendenti dall’azienda Eni.

Leggi la notizia su eni.com

Tags: ,