Eni in Egitto

Un nuovo accordo che andrà ad integrare l’Head of Agreement (accordo quadro) è stato firmato dal Ministro del Petrolio e delle Risorse Minerarie egiziano, Sherif Ismail, e l’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi, alla presenza del Primo Ministro egiziano, Ibrahim Mahlab, e del Presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi.

L’accordo che andrà a perfezionare i precedenti rapporti di collaborazione siglati lo scorso mese di marzo per lo sviluppo delle risorse petrolifere in Egitto, conferma la la scelta strategica di Eni di operare nel Paese e la validità di un’alleanza tra l’azienda e le comunità locali che dura, ormai, da oltre 60 anni. I rapporti di Eni con l’Egitto hanno inizio nel lontano 1954 con la formula Mattei che ha imposto la via del dialogo e del rispetto delle culture nei paesi dell’approvvigionamento energetico.

Scopri il dossier Egitto su eni.com

Tags: , ,