Tentativo di furto per l’oleodotto di Trezzano sul Naviglio

Un nuovo tentativo di furto ai danni di Eni si √® registrato nella serata del 14 agosto presso l’oleodotto di Trezzano sul Naviglio. Immediata l’attivazione del Dispositivo Emergenza Oleodotti e la presenza delle forze di pronto intervento che, giunte sul posto, hanno provveduto alla messa in sicurezza dell’impianto. Da tempo l’azienda Eni √® soggetta ad episodi di danneggiamento e furti e collabora costantemente con le Forze dell’Ordine per cercare di arginare le problematiche di sicurezza per i suoi oleodotti.

Tags: