Il Primo Ministro dell’Algeria, Abdelmalek Sellal incontra l’AD di Eni, Claudio Descalzi

Il Primo ministro dell’Algeria, Abdelmalek Sellal, il ministro dell’Energia, Salah Khebri e il PDG di Sonatrach, Amine Mazouzi, hanno incontrato oggi ad Algeri, l’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi.

Durante l’incontro, l’AD di Eni ha descritto al Primo ministro gli importanti sviluppi delle attività Eni nel paese. Inoltre si è affrontato il capitolo dell’Energy mix ed Eni ha offerto disponibilità a valutare progetti in partnership per lo sviluppo delle energie rinnovabili.

L’AD di Eni ha poi illustrato le strategie future che Eni intende applicare nel Paese, al fine di rafforzare la partnership ultra decennale sia tra i due Paesi sia tra le due compagnie.

Eni è presente in Algeria dal 1981 e partecipa oggi in 32 permessi minerari collocandosi, con una produzione giornaliera di oltre 100.000 barili di olio equivalente, come primo produttore straniero, superato solo dalla compagnia di Stato Sonatrach.

L’Algeria rappresenta inoltre per l’Italia un importante partner strategico per il soddisfacimento del fabbisogno nazionale di gas.

Tags: , ,