A Cascina Roma la mostra “Lo spirito degli oggetti”

Dall’11 dicembre apre al pubblico la mostra “Lo spirito degli oggetti”, nata dalla collaborazione fra l’azienda Eni e il comune di San Donato Milanese

E’ la curatrice della mostra Monica Loffredo ad aver ideato il percorso della mostra all’interno di Cascina Roma, uno dei principali luoghi espositivi nell’area di San Donato, confermando che «questa mostra presenta alcuni dei modi in cui gli artisti hanno affrontato una tradizione secolare, nell’epoca contemporanea. Per tutto il XX secolo infatti gli artisti hanno messo in discussione, trasgredito e perennemente rinnovato il tema natura morta, la cui evoluzione rispecchia le relazioni tra arte, società, e i suoi oggetti, e incarna codici morali, economici e sociali di significato. Il titolo della mostra sottolinea come gli oggetti una volta apparsi come soggetto di un’opera acquisiscono uno spirito e un’emozione nuova. Attraverso la loro rappresentazione beneficiano di un investimento emozionale che li libera dalla loro funzione per renderli simboli».

Leggi la notizia su eni.com