Eni: determinato il prezzo iniziale di Conversione del prestito obbligazionario equity-linked non diluitivo di Euro 400 milioni con scadenza 2022

Come comunicato al mercato il 6 aprile 2016, Eni S.p.A. (“Eni” o la “Società”) ha collocato un prestito obbligazionario equity-linked non diluitivo per un valore nominale pari a Euro 400 milioni con scadenza 2022 (le “Obbligazioni”), che prevede che gli obbligazionisti possano esercitare un diritto di “conversione‘ in determinati periodi e/o in presenza di determinati eventi, fermo restando che le Obbligazioni saranno regolate mediante cassa (la “Conversione”).

Leggi il testo completo (su eni.com)

Tags: ,