Grazie alla partnership Chicco-Enjoy, la mobilità sostenibile e il servizio car sharing diventano a misura di bambino e di famiglia

Il successo riscosso dalla Children Hospitality di Chicco in Expo ha confermato quanto sia importante offrire alle famiglie servizi a misura di bambino per vivere anche il “fuori casa‘ in serenità. La partnership siglata da Chicco ed Enjoy nasce proprio dalla volontà di rendere più semplici e senza pensieri gli spostamenti urbani per tutti gli utenti che hanno bimbi piccoli, garantendo a genitori e bambini tutto il comfort e la sicurezza per un viaggio in città.

Chicco ed Enjoy di Eni hanno messo in campo la propria esperienza e i propri prodotti per rendere la mobilità sostenibile e il car sharing anche a misura dei più piccoli, ”firmando’ un nuovo servizio innovativo: “Welcome Baby‘. Da oggi, quindi, nella città di Milano gli utenti troveranno installato, su 50 auto, modello Fiat 500, il seggiolino Chicco Seat UP 012 nella configurazione Gruppo 1 Isofix, adatta per tutti i bambini con peso tra i 9 e 18 kg (indicativamente da 1 a 4 anni).

Leggi la notizia su eni.com

Tags: , ,