29.03.17

La transizione verso un mix energetico sostenibile: il contributo dell’industria O&G

Una delle più importanti fiere del settore in tutto il mondo sarà inaugurata al Pala De Andrè di Ravenna il prossimo 29 marzo. “La transizione verso un mix energetico sostenibile: il contributo dell’industria O&G” è la tematica scelta per questa edizione. Fra gli articoli selezionati che saranno presentati a OMC 2017 ci sarà anche quello redatto da Laura Severino (Sustainability & Climate Change Unit Manager, RINA Services S.p.A.) e Piera Turati (Management of Sustainability Methodologies Manager, Eni S.p.A.) dal titolo “A governance approach based on ISO 26000 for the oil and gas industry”.

Leggi la notizia su eni.com

28.03.17

Articolo pubblicato su “Espresso” del 26 marzo 2017

Con riferimento all’articolo “Eni, pagherai carissimo” pubblicato sul numero di “Espresso” del 26 marzo 2017, Eni fa presente che il pezzo contiene numerose e gravi inesattezze su questioni che avrebbero potuto essere facilmente verificate da fonti aperte o chiedendone conferma a Eni, cosa che evidentemente non è stata ritenuta necessaria.

Leggi la notizia su eni.com

27.03.17

Rafforzare le relazioni con la società civile in Mozambico

Il 16 marzo 2017, Eni East Africa S.p.A. (EEA), ha organizzato a Maputo il primo workshop con la società civile al fine di introdurre le attività dell’azienda nel Paese e stabilire un processo per un dialogo ed un’interazione costante.

Leggi la notizia su eni.com

24.03.17

Giornata mondiale dell’acqua

Il 22 marzo si celebra la Giornata mondiale dell’acqua istituita dalle Nazioni Unite nel 1993, per evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. L’acqua è un bene prezioso, essenziale non solo per sopravvivere e proteggere la propria salute, ma anche di vitale importanza per la creazione di posti di lavoro e per sostenere lo sviluppo economico, sociale e umano.

Parliamo in questo dossier di alcune best practice che Eni porta avanti nei Paesi in cui opera, con particolare attenzione ai progetti di accesso all’acqua per le comunità locali. E a quei casi dove diventa anche sinonimo di integrazione sociale.

Scopri il dossier Acqua su eni.com

23.03.17

Annual Report on Form 20-F 2016

L’Annual Report on Form 20-F 2016 di Eni è stato depositato, in data odierna, presso la US Securities and Exchange Commission (SEC).

Leggi il testo completo (su eni.com)

23.03.17

Eni si aggiudica due nuovi blocchi nell’offshore della Costa d’Avorio

Eni opererà i due blocchi utilizzando tecnologie proprie e sfruttando importanti sinergie con altre attività operate nella regione, facilitando il time-to-market e la riduzione dei costi.

Leggi il testo completo (su eni.com)

23.03.17

Think About Tomorrow – Percorsi tecnici per giovani donne

Il 31 marzo e il 7 aprile Eni promuove due eventi di orientamento dedicati alle studentesse, propedeutici a una possibile carriera nel mondo Oil & Gas.

Leggi la notizia su eni.com

22.03.17

Eni: firmato Memorandum of Understanding con Gazprom

Il Memorandum include anche l’analisi di opzioni relative a partnership nel settore del GNL (gas naturale liquefatto).

Leggi il testo completo (su eni.com)

21.03.17

Eni: depositate le liste per il rinnovo degli organi sociali

Alle ore 19.00 di oggi, risultano depositate liste per il rinnovo degli organi sociali di Eni da parte dell’Azionista Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Leggi il testo completo (su eni.com)

20.03.17

Eni posa la prima pietra dell’impianto fotovoltaico a Bir Rebaa Nord in Algeria

Il Ministro dell’Energia algerino, Noureddine Boutarfa, e il Presidente e Direttore Generale di Sonatrach, Amine Mazouzi, insieme con l’Amministratore Delegato di Eni Claudio Descalzi, hanno assistito alla posa della prima pietra dell’impianto fotovoltaico del giacimento di Bir Rebaa Nord, nel deserto dell’Algeria, che fornirà energia elettrica al campo petrolifero operato dal Groupemen Sonatrach Agip (GSA).

Leggi il testo completo (su eni.com)

16.03.17

Girls in Motion: visita in treno agli impianti operativi. Il 26 aprile tappa a Ravenna per la piattaforma Eni

Un viaggio da Milano a Napoli per promuovere la carriera delle donne nelle aree tecnico-scientifiche. E combattere gli stereotipi.

Leggi la notizia su eni.com

13.03.17

ExxonMobil acquisisce da Eni una partecipazione del 25% nell’Area 4 in Mozambico

ExxonMobil ed Eni hanno firmato oggi un accordo di compravendita che consente a ExxonMobil l’acquisto della partecipazione del 25% da Eni nell’Area 4, nell’offshore del Mozambico. Eni possiede indirettamente una quota del 50% nel blocco attraverso una partecipazione del 71,4% in Eni East Africa, la quale a sua volta detiene il 70% della concessione Area 4.

Leggi il testo completo (su eni.com)

08.03.17

Eni : continua l’impegno a Gela per la formazione e l’educazione

Oggi Eni ha inaugurato il Safety Training Center per la formazione in ambito Salute, sicurezza e Ambiente. Nel corso dell’evento sono state assegnate 20 borse di studio universitarie a studenti meritevoli di Gela.

Leggi la notizia su eni.com

08.03.17

Eni rafforza la sua presenza nell’offshore di Cipro

Eni ha concluso con Total l’accordo per acquisire la partecipazione del 50 % del Blocco 11 nell’offshore di Cipro dove Total rimane l’operatore del blocco.

Leggi il testo completo (su eni.com)

07.03.17

La nostra posizione sul caso OPL245

Qual è la posizione di Eni sul caso OPL245? Ecco l’iter della compra-vendita del blocco OPL245 e il ruolo del Governo della Nigeria nella trattativa.

Lo sviluppo del blocco esplorativo 245 era da anni sospeso a causa di un contenzioso internazionale tra Shell, Malabu e il Governo Federale Nigeriano. Nel 2010 Eni, che era già titolare del blocco limitrofo 244, ha avviato negoziazioni con gli advisor finanziari internazionali di Malabu per l’acquisto di una possibile partecipazione nel Blocco OPL 245 dalla società Malabu.

Scopri il dossier OPL245 Nigeria su eni.com