Eni completa la campagna di perforazione 2017 nell’Area 1, nell’offshore del Messico, con un altro successo e incrementa la stima degli idrocarburi in posto a 2 miliardi di barili

Grazie ai risultati di questo pozzo e alla revisione dei modelli di reservoir dei campi di Amoca e Miztón, la stima totale di idrocarburi in posto nell’Area 1 sale da 1,4 a 2 miliardi di barili di olio equivalente (Bboe), dei quali circa il 90% olio e il rimanente gas associato.

Leggi il testo completo (su eni.com)

Tags: ,