Ognuno di NOI

“Viviamo in una realtà caratterizzata dalle differenze e dagli squilibri”. Così l’AD di Eni, Claudio Descalzi, nel corso dell’evento ‘Ognuno di noi’ alla Nuvola, il 12 luglio, a Roma, ha parlato a tutta l’azienda collegata in streaming e ai 1700 manager presenti, del futuro del pianeta, di Eni e di tutti coloro che ne fanno parte. La sfida è soddisfare la domanda crescente di energia a livello mondiale con la necessità di ridurre le emissioni. La Cop21 è stato un grande passo avanti in questo senso, ma Eni vuole fare di più e giocare un ruolo di primo piano in questa partita che ci riguarda tutti.

Oggi le imprese dell’energia devono guardare al futuro senza pensare solo al proprio business, ma assumendosi grandi responsabilità. Eni ha da sempre una vocazione, un’identità, intrisa di responsabilità sociale. Puntiamo all’efficienza e resilienza dei nostri business, ma con ambizioni ancora più sfidanti: essere leader nella carbon neutrality e avere un impatto positivo per la società. Il pensiero innovativo e fuori dagli schemi è il motore della nostra crescita e proietta già nel presente di Eni l’innovazione del futuro – questo l’intervento dell’AD Claudio Descalzi.

Scopri il dossier Ognuno di NOI su eni.com

Tags: , ,