Oltre 45.000 m2 di terreno nella provincia di Benguela liberati dalle mine antiuomo grazie al progetto “100 women in demining” supportato da Eni e realizzato da Halo Trust

Il progetto mira a restituire la terra ad un uso produttivo, a ridurre il numero di incidenti legati all’esplosione di mine, e a promuovere l’emancipazione delle donne in Angola attraverso l’impiego di squadre interamente femminili di sminatrici.

Leggi il testo completo (su eni.com)

Tags: