29.03.19

Eni avvia la produzione di energia da moto ondoso nell’offshore di Ravenna

Eni ha avviato con successo nell’offshore di Ravenna l’Inertial Sea Wave Energy Converter, innovativo sistema in grado di trasformare l’energia prodotta dalle onde in energia elettrica. Questa tecnologia in futuro consentirà di convertire piattaforme offshore mature in hub per la generazione di energia rinnovabile.

Leggi il testo completo (su eni.com)

28.03.19

Eni e Azienda USL di Ferrara unite per promuovere la sicurezza

Iniziative rivolte agli studenti per lo sviluppo di conoscenze e attitudini per adottare e mantenere comportamenti sicuri e ai lavoratori di Versalis, Syndial e SEF-Enipower per traguardare l’obiettivo “zero infortuni”

Leggi la notizia su eni.com

28.03.19

La trasformazione digitale di Eni parte dalla Basilicata

Il Cova è stato scelto per diventare la prima Lighthouse nel mondo Eni, vale a dire un impianto integralmente digitalizzato con le tecnologie più innovative.

Leggi la notizia su eni.com

28.03.19

Versalis: il Tribunale del Riesame di Siracusa annulla il sequestro preventivo degli impianti a Priolo

Versalis conferma che il Tribunale di Siracusa, sezionale penale, ha accolto la richiesta di riesame che annulla il decreto di sequestro preventivo dello stabilimento petrolchimico di Priolo (Siracusa) emesso dal Giudice per le indagini preliminari il 7 gennaio scorso.

Leggi la notizia su eni.com

25.03.19

Al via il progetto di Eni gas e luce nelle scuole per sensibilizzare i giovani a un uso più consapevole dell’energia

Sensibilizzare gli studenti a fare un uso più efficiente e sostenibile dell’energia. È questo l’obiettivo del progetto avviato da Eni gas e luce in collaborazione con Eniscuola, in diversi istituti scolastici primari e secondari, di Roma e di Milano, che prevede una serie di attività didattiche innovative per i bambini e i ragazzi. Nello specifico, il progetto si declina in due iniziative: “+ controllo, – consumo”, dedicato alle scuole primarie, e “Tecnologie sostenibili ed energia per la scuola”, destinato agli istituti superiori.

Leggi la notizia su eni.com

25.03.19

Eni e CNR assieme per lo sviluppo sostenibile e la valorizzazione della ricerca in Italia

Il Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), Massimo Inguscio, e l’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi, dando seguito all’incontro dello scorso maggio, hanno firmato oggi un Joint Research Agreement (JRA) per l’istituzione di quattro centri di ricerca congiunti localizzati nel Mezzogiorno, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, il Ministro per il Sud Barbara Lezzi e del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Leggi il testo completo (su eni.com)

19.03.19

Eni gas e luce incontra le Associazioni dei Consumatori

Nel corso dell’incontro, l’AD di Eni gas e luce ha presentato i risultati del 2018 e ha illustrato i principali obiettivi e le linee strategiche che definiranno le scelte della Società nei prossimi anni.

Leggi la notizia su eni.com

19.03.19

Eni e Unilurio firmano una partnership per lo sviluppo comunitario e la tutela della biodiversità a Cabo Delgado

L’accordo prevede un progetto pilota per la creazione di un vivaio di coralli nel santuario marino dell’isola di Vamizi, in collaborazione con le comunità costiere.

Leggi la notizia su eni.com

19.03.19

Eni attraverso Vår Energi annuncia una nuova scoperta a olio e gas nella licenza PL 869 nell’area centrale del Mare del Nord Norvegese

La scoperta è stata effettuata con il pozzo 24/9-14S e con il pozzo orizzontale di delineazione 24/9-14A nel prospetto esplorativo denominato Froskelår Main. Vår Energi AS detiene il 20% di interesse partecipativo nella licenza dove Aker BP è l’operatore con il 60% e Lundin Norway AS è l’altro partner con il 20%.

Leggi il testo completo (su eni.com)

15.03.19

Creare valore per gli stakeholder attraverso la transizione energetica: Dividendo 2019 a €0,86, +3,6% rispetto al 2018; share buyback per €400 milioni nel 2019

Nel corso degli ultimi cinque anni abbiamo messo in atto una strategia di trasformazione ideata con lo scopo di rafforzare il nostro modello di business riducendo drasticamente il debito, aumentando la produzione e trovando nuovi modi per differenziare la nostra compagnia. Abbiamo costruito una nuova Eni fondata sull’efficienza, l’integrazione e l’impiego di nuove tecnologie. Rafforzeremo e diversificheremo ulteriormente il nostro portafoglio in bacini a basso costo ma ad alto potenziale, continueremo a perseguire ulteriori opportunità lungo la catena del valore, e cresceremo nelle rinnovabili e nei biocarburanti facendo di Eni una società più profittevole. La decarbonizzazione è una priorità strategica per il nostro Consiglio di Amministrazione. Siamo fortemente impegnati a lavorare per un futuro a basse emissioni e oggi stiamo fissando un nuovo obiettivo, vale a dire raggiungere la neutralità carbonica nel settore upstream entro il 2030. Creare valore per gli azionisti rimane la nostra principale priorità, e per questo abbiamo deciso di annunciare l’aumento del dividendo 2019 del 3,6% a 0,86 euro per azione, in linea con la nostra politica di remunerazione progressiva. Inoltre, daremo il via a un programma quadriennale di buyback che prevede, nel 2019, un ammontare di 400 milioni di euro, mentre per i tre anni successivi, assumendo un leverage stabilmente inferiore al 20%, un ammontare annuale di 400 milioni di euro in uno scenario di Brent a 60-65 dollari, oppure 800 milioni di euro con un prezzo del Brent superiore a 65 dollari al barile”.

Claudio Descalzi, AD Eni

Leggi il testo completo (su eni.com)

15.03.19

Eni: Bilancio consolidato e Progetto di Bilancio di esercizio 2018

Convocazione dell’Assemblea degli Azionisti

Leggi il testo completo (su eni.com)

14.03.19

Eni annuncia una nuova scoperta a gas nel prospetto esplorativo Nour nell’offshore dell’Egitto

Eni annuncia una nuova scoperta a gas in corso di valutazione sul prospetto esplorativo Nour, nel Mediterraneo egiziano. Non appena concluse le operazioni di valutazione della scoperta saranno avviati gli studi di fattibilità con lo scopo accelerare lo sfruttamento di queste nuove risorse sfruttando le sinergie con le infrastrutture esistenti

Leggi il testo completo (su eni.com)

14.03.19

Eni cede a Qatar Petroleum una quota del 30% nel permesso Tarfaya Offshore Shallow nell’offshore del Marocco

Eni ha ceduto a Qatar Petroleum una quota del 30% nel permesso Tarfaya, composto da 12 blocchi esplorativi nell’offshore del Marocco. Eni e Qatar Petroleum sono anche partner in Mozambico, Oman e Messico.

Leggi il testo completo (su eni.com)

14.03.19

Eni annuncia una importante scoperta a olio nell’offshore angolano

La scoperta apre nuove opportunità per l’esplorazione a olio nella parte occidentale del prolifico Blocco 15/06.

Leggi il testo completo (su eni.com)

14.03.19

Eni e Cassa depositi e prestiti firmano accordo di collaborazione per iniziative congiunte nell’ambito dell’economia circolare, della decarbonizzazione e delle energie rinnovabili

Le parti valuteranno congiuntamente iniziative a elevato impatto socio-economico e ambientale in Paesi in via di sviluppo, nell’ambito del settore energetico e del contrasto al cambiamento climatico.

Leggi il testo completo (su eni.com)