Eni al Festivaletteratura di Mantova

Dal 4 all’8 settembre 2019 a Mantova si svolge Festivaletteratura: incontri, percorsi guidati, reading e spettacoli nei luoghi più rappresentativi del centro storico. Domenica 8 settembre Eni, partner della kermesse dal 2008, propone come ogni anno l’incontro “Inedita energia”. Condotto da Neri Marcorè, alle ore 11.30 in Piazza Castello, l’evento vede Gianrico Carofiglio, Massimo Gramellini e Arianna Porcelli Safonov dibattere sull’importanza delle parole nell’era delle piattaforme digitali, dei social e del “far web”. La riflessione parte da Primo Levi, a cent’anni dalla sua nascita, che nel 1980 ha raccontato sulla rivista Ecos trenta ore trascorse sul Castoro sei, nave Eni.

Attraverso i racconti tratti dai periodici aziendali Gatto Selvatico ed Ecos si ripercorre la storia delle parole, del linguaggio, oltre ai termini che raccontano l’energia e la società che cambia. Il nuovo volume di Inedita energia si intitola LOREM IPSUM. Le parole per dirlo e approfondisce il tema della scelta delle parole nell’era digitale. Nell’epoca del linguaggio isterico dei social, la penna di Primo Levi appare ancora più potente grazie al tono asciutto della sua scrittura, alla precisione dei termini usati e alla forza descrittiva.

Scopri il Festivaletteratura di Mantova su eni.com