Eni inaugura i lavori di costruzione di un impianto fotovoltaico da 50 MW in Kazakhstan

Eni, attraverso la controllata locale Arm Wind LLP, ha inaugurato i lavori di costruzione di un impianto fotovoltaico da 50 MW nel sud del Kazakistan. La cerimonia ha visto la partecipazione dell’Ambasciatore d’Italia in Kazakistan, Pasquale D’Avino, oltre che delle autorità locali. Situata nella regione del Turkestan, vicino al villaggio di Shaulder, la centrale rappresenta il primo grande investimento di Eni in Kazakistan nella produzione di energia solare.

Leggi la notizia su eni.com

Tags: ,