Eni, attraverso il progetto Coral South, forma giovani mozambicani per l’avvio di Coral-Sul FLNG

A nome dei partner dell’Area 4, Eni annuncia che undici giovani ingegneri mozambicani sono partiti oggi per la Corea del Sud, per seguire un programma di formazione professionale di sei mesi, parte della formazione intensiva realizzata nell’ambito del progetto Coral South. Le attività didattiche coprono un ampio ventaglio di tematiche Oil & Gas e sono state sviluppate per rispondere al bisogno di professionisti qualificati in Mozambico. Un secondo gruppo di quattordici mozambicani inizierà a fine giugno il proprio percorso di formazione presso uno stabilimento a gas in Tunisia, ed è già pianificata la partenza di altri gruppi nei prossimi mesi.

Leggi la notizia su eni.com