30.09.21

Premiati i vincitori della prima edizione di “South Up! Agritech e Startup, la-Basilicata-riparte”

É terminata oggi, con la presentazione dei sei progetti finalisti e la premiazione dei tre vincitori, la prima edizione dell’iniziativa di Eni Joule “South Up! Agritech e Startup, la Basilicata riparte”. Presso il Centro Ricerche di Alsia, a Metaponto, sono state presentate le sei startup finaliste selezionate a luglio scorso, che per un mese sono state affiancate da un mentor di PoliHub e da un tutor di ALSIA per sviluppare un business case con un’azienda agricola lucana, verificando quindi sul campo la fattibilità del proprio progetto. I 6 progetti finalisti sono stati: Fertivino, IoAgri, Daiki, SF System, Farm4Trade e Regrowth, che hanno collaborato rispettivamente con l’Azienda Agricola Dimitra, l’Azienda Agricola Fuina Donato, l’azienda La Fonte Antica, l’Azienda Agricola Panio Massimo, Bioagrimar e Masseria La Fiorita.

Leggi la notizia su eni.com

30.09.21

Mobilità sostenibile: da Snam4Mobility ed Eni una nuova stazione di rifornimento a gas naturale e biometano ad Aversa

Snam4Mobility, la società di Snam attiva nella mobilità sostenibile, ed Eni hanno aperto ad Aversa (Caserta) una nuova stazione di rifornimento di gas naturale e biometano per auto.

Leggi la notizia su eni.com

30.09.21

Eni e l’Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili avviano una partnership per accelerare la transizione energetica

Eni e l’Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili (IRENA) hanno firmato oggi un accordo di partnership di durata triennale, per collaborare nella promozione delle energie rinnovabili e per accelerare la transizione energetica, in particolare nei paesi esportatori di fonti fossili. L’accordo è stato sottoscritto dall’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi, e dal Direttore Generale di IRENA, Francesco La Camera, nel periodo in cui Milano ospita la riunione ministeriale preparatoria “Pre-COP 26”.

Leggi il testo completo (su eni.com)

29.09.21

Eni: informativa sull’acquisto di azioni proprie nel periodo compreso tra il 23 e il 24 settembre 2021

Eni ha acquistato nel periodo compreso tra il 23 e il 24 settembre 2021 n. 973.000 azioni proprie, al prezzo medio ponderato di 10,914875 euro per azione, per un controvalore complessivo di 10.620.173,43 euro nell’ambito dell’autorizzazione all’acquisto di azioni proprie deliberata dall’Assemblea di Eni del 12 maggio 2021, già oggetto di informativa ai sensi dell’art. 144-bis del Regolamento Consob 11971/1999.

Leggi il testo completo (su eni.com)

28.09.21

Il Primo Ministro del Governo di Unità Nazionale libico Abdul-Hamid Dbeibah incontra l’AD di Eni Claudio Descalzi

Confermato il pieno impegno di Eni nelle attività e nei progetti operativi nel Paese, puntando sul gas naturale per soddisfare il crescente fabbisogno energetico del Paese e su progetti nel settore delle energie rinnovabili.

Leggi il testo completo (su eni.com)

27.09.21

Eni avvia a Gela la costruzione dell’impianto di trattamento gas di Argo-Cassiopea

Eni annuncia l’avvio dei lavori di costruzione dell’impianto di trattamento del gas che verrà estratto dai giacimenti di Argo e Cassiopea. Il progetto, uno dei più importanti del Protocollo d’Intesa per l’area di Gela del 2014, è in linea con la strategia di Eni di valorizzare il gas naturale come fonte energetica a basse emissioni.

Leggi la notizia su eni.com

24.09.21

Joule sostiene i giovani imprenditori siciliani con il progetto “Passione e Innovazione a Confronto”

Si chiude oggi il programma formativo della Scuola di Impresa di Eni rivolto a 40 studenti degli istituti scolastici di Gela (PCTO) e dell’ITS Steve Jobs di Caltagirone, che prevede borse di studio per tutti i partecipanti a completamento del percorso

Leggi la notizia su eni.com

24.09.21

Eni avvia il progetto di sviluppo di Cabaça North nell’area orientale del Blocco 15/06, nell’offshore dell’Angola

Cabaça North incrementerà e sosterrà il plateau dell’Armada Olombendo, un FPSO con una capacità complessiva di 100 kbopd, progettata per operare con zero-discharge e zero-process flaring.

Leggi il testo completo (su eni.com)

23.09.21

Eni lancia il suo primo Energy Compact riconosciuto da UN-Energy e Sustainable Energy for All

Eni ha lanciato il suo primo Energy Compact – un impegno pubblico riconosciuto dalle Nazioni Unite – per accelerare il progresso verso l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n. 7 – Energia accessibile e pulita – e gli obiettivi dell’Accordo di Parigi.

Leggi il testo completo (su eni.com)

22.09.21

Versalis: opzione d’acquisto per il 60% di Finproject per diventare leader italiano nella produzione di polimeri speciali

Il closing è previsto nel quarto trimestre 2021 e segue l’acquisizione del 40% della società avvenuta nel luglio 2020. L’operazione consentirà di sviluppare prodotti a maggiore specializzazione e derivati anche da materie prime rinnovabili o da riciclo.

Leggi il testo completo (su eni.com)

22.09.21

Eni: informativa sull’acquisto di azioni proprie nel periodo compreso tra il 13 e il 14 settembre 2021

Eni ha acquistato nel periodo compreso tra il 13 e il 14 settembre 2021 n. 1.005.000 azioni proprie, al prezzo medio ponderato di 10,851949 euro per azione, per un controvalore complessivo di 10.906.209,05 euro nell’ambito dell’autorizzazione all’acquisto di azioni proprie deliberata dall’Assemblea di Eni del 12 maggio 2021, già oggetto di informativa ai sensi dell’art. 144-bis del Regolamento Consob 11971/1999.

Leggi il testo completo (su eni.com)

20.09.21

Eni gas e luce apre due nuovi negozi a Genova e a Brescia

Eni gas e luce espande la rete di negozi di proprietà con l’apertura di due nuovi Flagship Store a Genova e a Brescia, con l’obiettivo di supportare i clienti nella sottoscrizione dei contratti per il mercato residenziale e business e venire incontro a tutte le loro esigenze.

Leggi la notizia su eni.com

20.09.21

Eni e CLG, accordo per le tecnologie per la conversione dei residui della raffinazione

Eni e Chevron Lummus Global (CLG) hanno sottoscritto un accordo di cooperazione e licenza per le tecnologie per la conversione dei residui della raffinazione. L’intesa riguarda le tecnologie Eni EST (Eni Slurry Technology) e LC-FINING, LC-MAX, LC-SLURRY e LC-LSFO di CLG. Queste tecnologie offriranno alle raffinerie di tutto il mondo un’ampia gamma di processi di hydrocracking, inclusa la conversione completa dei residui più pesanti della produzione petrolifera in prodotti più leggeri e più pregiati.

Leggi il testo completo (su eni.com)

20.09.21

Eni confermata nel Global Compact LEAD delle Nazioni Unite

La partecipazione al LEAD dimostra il costante impegno di Eni verso il Global Compact delle Nazioni Unite e i suoi Dieci Principi

Leggi il testo completo (su eni.com)

16.09.21

Versalis acquisisce tecnologie e impianti per il nuovo polo di riciclo meccanico a Porto Marghera

Versalis, società chimica di Eni, ha acquisito in esclusiva la tecnologia e gli impianti di Ecoplastic, società italiana del gruppo De Berg specializzato nella filiera del recupero, riciclo e trasformazione dei polimeri stirenici.

Leggi il testo completo (su eni.com)