13.04.17

Eni risponde a Report

Eni risponde alla trasmissione Report: i processi si fanno nella aule giudiziarie, non in tv.

Il commento di Eni in diretta Facebook ai temi esposti nel programma Report del 10 aprile. Marco Bardazzi, direttore Comunicazione Esterna, Marco Bollini, direttore degli Affari Legali e il suo predecessore Massimo Mantovani.

Scopri il dossier Eni e Report su eni.com

12.04.17

Eni a Ravenna

La produzione di idrocarburi e la chimica sono le principali attività Eni a Ravenna. Lunedì 10 aprile 2017 è stato presentato il piano di investimento di Eni in attività di sviluppo e mantenimento degli asset nell’offshore ravennate che prevede investimenti per i prossimi quattro anni.

Considerato un fattore di crescita per l’economia locale, l’Upstream riceverà oltre due miliardi di euro. Martedì 11 sono state presentate le attività e le prospettive di Versalis a Ravenna, elemento centrale della chimica Eni.

Scopri il dossier Eni a Ravenna su eni.com

24.03.17

Giornata mondiale dell’acqua

Il 22 marzo si celebra la Giornata mondiale dell’acqua istituita dalle Nazioni Unite nel 1993, per evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. L’acqua è un bene prezioso, essenziale non solo per sopravvivere e proteggere la propria salute, ma anche di vitale importanza per la creazione di posti di lavoro e per sostenere lo sviluppo economico, sociale e umano.

Parliamo in questo dossier di alcune best practice che Eni porta avanti nei Paesi in cui opera, con particolare attenzione ai progetti di accesso all’acqua per le comunità locali. E a quei casi dove diventa anche sinonimo di integrazione sociale.

Scopri il dossier Acqua su eni.com

07.03.17

La nostra posizione sul caso OPL245

Qual è la posizione di Eni sul caso OPL245? Ecco l’iter della compra-vendita del blocco OPL245 e il ruolo del Governo della Nigeria nella trattativa.

Lo sviluppo del blocco esplorativo 245 era da anni sospeso a causa di un contenzioso internazionale tra Shell, Malabu e il Governo Federale Nigeriano. Nel 2010 Eni, che era già titolare del blocco limitrofo 244, ha avviato negoziazioni con gli advisor finanziari internazionali di Malabu per l’acquisto di una possibile partecipazione nel Blocco OPL 245 dalla società Malabu.

Scopri il dossier OPL245 Nigeria su eni.com

21.02.17

Accesso all’energia in Ghana

Da Singapore al Ghana: la FPSO John Agyekum Kufuor pronta a salpare. A Singapore la cerimonia di battesimo dell’unità galleggiante di produzione e stoccaggio (floating production, storage and offloading, FPSO) “John Agyekum Kufuor”. Andrà ad operare nel campo di Sankofa-Gye Nyame nel bacino di Tano, nell’offshore del Ghana, per Offshore Cape Three Points (OCTP), il progetto che permetterà la fornitura di gas domestico a centrali termiche nazionali per oltre 15 anni.

L’Offshore Cape Three Points (OCTP) è un progetto integrato di sviluppo dell’Oil & Gas e rappresenta un importante contributo per l’accesso all’energia in Ghana. Lo sviluppo delle risorse nazionali di gas in Ghana rappresenta un’alta priorità per migliorare l’accesso all’energia nel Paese.

Scopri il dossier Energia in Ghana su eni.com

19.01.17

Eni per l’Italia

Al via la nuova campagna istituzionale Eni: “Eni per l’Italia”, il lavoro delle persone di Eni che arrichisce il Paese.

<<Siamo nati in Italia nel 1953. Da allora non abbiamo mai smesso di valorizzare le attività sviluppate sul territorio nazionale e le persone impiegate. La campagna “Eni per l’Italia”, suddivisa in cinque spot, racconta come è stato possibile creare oggetti modellando la carta dei progetti: gli origami che le mani realizzano hanno la forma del sole, di uno zaino, di un’automobile, di un oculus rift>>.

Scopri il dossier Eni per l’Italia su eni.com

14.12.16

Investor Day 2016

L’Amministratore delegato Claudio Descalzi ha illustrato alla comunità finanziaria internazionale a New York evoluzione, risultati e prospettive della strategia di trasformazione avviata nel 2014.

In meno di tre anni abbiamo conseguito la più elevata crescita organica dell’industria con un aumento di oltre il 15% della produzione, pari a oltre 250.000 barili al giorno, e siamo vicini a raggiungere il record di produzione della società nonostante una riduzione dei Capex del 33% e degli Opex del 23%. Continueremo a implementare la nostra strategia e a creare valore, basandoci sulla nostra forza nell’esplorazione e sui grandi progetti che avvieremo nel prossimo futuro, valorizzati dai nostri modelli di sviluppo e dal dual exploration model, che ci consentono di ottimizzare e anticipare la creazione di valore.”

Scopri il dossier Investor Day su eni.com

25.11.16

Eni a Job&Orienta 2016

Il Cane a sei zampe è al più grande salone nazionale sui temi dell’orientamento, della scuola e del training, a Verona, dal 24 al 26 novembre. Un luogo d’incontro privilegiato tra i giovani e il mondo del lavoro, della scuola e della formazione, con informazioni ed eventi utili all’orientamento.

L’appuntamento è all’Auditorium Verdi, giovedì 24 novembre, ore 11.00. È questo l’evento di apertura organizzato dal Cane a sei zampe per tutti i ragazzi che vogliono intraprendere un percorso di studio orientato al mondo dell’energia. Sono gli studenti stessi a condurre un talkshow sui temi della scuola, della formazione e del lavoro con interviste e testimonianze dirette. Intervengono Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Scopri il dossier Job&Orienta su eni.com

24.10.16

Eni Award

Il premio all’energia cambia schema: giovedì 20 ottobre nel corso della cerimonia ufficiale al Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, sono stati premiati i vincitori di Eni Award 2016.

Nell’intervista a Giuseppe Tannoia, Direttore Ricerca e Innovazione Tecnologica di Eni, l’evoluzione di Eni Award e il nuovo modello di crescita di Eni, il valore della ricerca, i campi di applicazione e l’importanza strategica dell’Africa.

Scopri il dossier Eni Award su eni.com

17.10.16

Innovation for Energy

L’innovazione e l’efficienza energetica sono protagoniste dell’evento Maker Faire 2016. Dopo il successo dello scorso anno, l’azienda Eni ritorna alla Maker Faire in qualità di main partner, con lo stand Innovation for Energy, per presentare gli ultimi risultati dell’innovazione tecnologica firmata dal cane a sei zampe.

Puoi scoprire le iniziative di Eni e tutti i contenuti dello stand dal 14 ottobre, giorno dell’Opening Conference, fino al 16 ottobre 2016.

Scopri il dossier Maker Faire su eni.com

17.10.16

Io non rischio 2016

Eni al fianco della Protezione Civile. L’azienda Eni rinnova il proprio sostegno alla Protezione Civile anche in occasione dell’iniziativa “Io non rischio – buone pratiche di protezione civile”, il 15 e il 16 ottobre.

La campagna del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale serve ad informare sui rischi naturali, quali terremoto, maremoto e alluvione, che interessano il nostro paese. Obiettivo della campagna è essere maggiormente consapevoli per poter gestire le calamità.

Scopri il dossier Protezione Civile su eni.com

14.10.16

Dario Fo, addio con un sorriso

Nel 1956 un giovane Dario Fo partecipava come co-sceneggiatore e attore ad alcuni caroselli che Eni aveva commissionato al regista Luciano Emmer per i suoi prodotti di punta: gas per uso domestico (marchio Agipgas) e benzina (marchio Supercortemaggiore).

Ultimo premio Nobel italiano per la letteratura, ci ha insegnato che una risata è il modo più semplice per donare energia. Per l’azienda Eni è stato un grande onore aver fatto in compagnia di Dario Fo un pezzo del suo viaggio.

Scopri il dossier Dario Fo su eni.com

12.10.16

Eni e Quadriennale 2016

Vieni a scoprire la Quadriennale 2016, un progetto sperimentale per guidare gli studenti verso l’arte contemporanea. Eni è main partner della nuova edizione di Quadriennale d’Arte e per l’occasione promuove un innovativo progetto digitale per far avvicinare i ragazzi, tra i 16 e i 25 anni, al mondo dell’arte contemporanea e ai grandi temi connessi, come quello della conservazione.

Per i ragazzi tra i 7 e i 18 anni è a disposizione una tariffa agevolata di 4 euro. Tutti gli studenti potranno scegliere la formula del biglietto open: con 8 euro a ingressi illimitati per tutta la durata della mostra. Ogni primo mercoledì del mese, dalle 14 fino all’orario di chiusura, gli under 30 possono entrare gratis.

Scopri il dossier Quadriennale 2016 su eni.com

12.10.16

Innovation for Energy

L’innovazione e l’efficienza energetica protagoniste della Maker Faire 2016. Dopo il successo dello scorso anno, Eni torna alla Maker Faire in qualità di main partner, con lo stand Innovation for Energy, per presentare gli ultimi risultati dell’innovazione tecnologica firmata dal cane a sei zampe.

Vieni a scoprire tutte le nostre iniziative e i contenuti dello stand dal 14 ottobre, giorno dell’ Opening Conference, fino al 16 ottobre 2016.

Scopri il dossier Maker Faire 2016 su eni.com

11.10.16

Eni in Myanmar

Il Paese del Myanmar è impegnato in un processo di promozione della trasparenza nel settore Oil & Gas, confermato dall’attribuzione nel 2014 dello status di EITI Candidate Country nell’ambito della Extractive Industry Transparency Initiative.

La riapertura del mercato agli investitori stranieri ha coinvolto anche il settore dell’energia. Eni è stata protagonista del nuovo corso dell’economia birmana fin dal 2014, quando ha acquisito quattro licenze petrolifere e ha assunto il ruolo di player energetico. All’esplorazione accompagna progetti di sostenibilità: dalla formazione a un programma di assistenza delle popolazioni colpite da alluvioni.

Scopri il dossier Myanmar su eni.com