26.05.17

Consiglio di Amministrazione Eni conferma i componenti dell’Organismo di Vigilanza

Il Consiglio di Amministrazione nella riunione di oggi ha confermato i seguenti componenti dell’Organismo di Vigilanza: Attilio Befera, Ugo Draetta e Claudio Varrone, Marco Bollini, Luca Franceschini, Marco Petracchini, e Domenico Noviello.

Leggi il testo completo (su eni.com)

10.05.17

Consiglio di Amministrazione Eni: conferma del Dirigente Preposto e del Responsabile Internal Audit

Il Consiglio di Amministrazione nella riunione di ieri ha confermato, previo parere favorevole del Collegio Sindacale e sentito il Comitato per le Nomine, Massimo Mondazzi Dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari ai sensi dell’art. 154-bis del D.lgs. n. 58 del 1998 e, previo parere favorevole del Comitato Controllo e Rischi e sentiti il Collegio Sindacale e il Comitato per le Nomine, Marco Petracchini Responsabile Internal Audit.

Leggi il testo completo (su eni.com)

10.05.17

Eni: risultati del primo trimestre 2017

Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha approvato ieri i risultati consolidati del primo trimestre 2017 (non sottoposti a revisione contabile).

Leggi il testo completo (su eni.com)

01.03.17

Eni: risultati dell’esercizio e del quarto trimestre 2016

Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha approvato ieri i risultati consolidati dell’esercizio e del quarto trimestre 2016 (non sottoposti a revisione contabile).

Leggi il testo completo (su eni.com)

01.03.17

Eni: procedimento Opl 245 ulteriori verifiche forensi confermano nessuna condotta illecita

Il Consiglio di Amministrazione ribadisce la massima fiducia sulla estraneità di Eni e dell’Amministratore Delegato Claudio Descalzi alle presunte condotte illecite oggetto di indagine.

Leggi il testo completo (su eni.com)

01.03.17

Eni: il Consiglio di Amministrazione delibera emissione obbligazionaria

I prestiti potranno essere quotati presso uno o più mercati regolamentati.

Leggi il testo completo (su eni.com)

28.10.16

Eni: risultati del terzo trimestre e dei nove mesi 2016

Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha approvato ieri i risultati consolidati del terzo trimestre e dei nove mesi 2016 (non sottoposti a revisione contabile).

Leggi il testo completo (su eni.com)

16.09.16

Consiglio di Amministrazione Eni

L’acconto dividendo è stato deliberato sulla base della situazione contabile della capogruppo Eni SpA al 30 giugno 2016 redatta secondo gli IFRS, che chiude con l’utile netto di €2.980 milioni.

Leggi il testo completo (su eni.com)

29.07.16

Eni: il Consiglio di Amministrazione approva interventi sulla macro-struttura organizzativa della Società in materia di sistema di controllo interno e gestione dei rischi

Questa trasformazione rappresenta un passo intermedio rispetto all’assetto organizzativo finale che vedrà, entro dicembre 2016, la costituzione di una struttura responsabile della Compliance di Eni posta alle dirette dipendenze dell’Amministratore Delegato di Eni.

Leggi il testo completo (su eni.com)

29.07.16

Eni: risultati del secondo trimestre e del primo semestre 2016

Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha approvato ieri i risultati consolidati del secondo trimestre e del primo semestre 2016 (non sottoposti a revisione contabile).

Leggi il testo completo (su eni.com)

30.05.16

Il Consiglio di Amministrazione di Eni conferma l’indipendenza e la partecipazione ai Comitati Consiliari del Consigliere Profumo

Il Consiglio di Amministrazione di Eni, previa istruttoria del Comitato per le Nomine, ha accertato in capo al Consigliere Alessandro Profumo – nominato dall’Assemblea di Eni il 12 maggio 2016 e già cooptato dal Consiglio di Amministrazione il 29 luglio 2015 – il possesso dei requisiti per la carica e, in particolare, di quelli di indipendenza previsti dalla legge e dal Codice di Autodisciplina, confermando le precedenti valutazioni già rese note al mercato al momento della cooptazione e nella Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari 2015 (disponibile sul sito internet della società all’indirizzo www.eni.com).

Leggi il testo completo (su eni.com)

29.04.16

Eni: risultati del primo trimestre 2016

Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha approvato ieri i risultati consolidati del primo trimestre 2016 (non sottoposti a revisione contabile).

Leggi il testo completo (su eni.com)

20.01.16

Eni: il Consiglio di Amministrazione delibera emissione obbligazionaria

Il Consiglio di Amministrazione Eni, riunitosi oggi, ha deliberato la possibile emissione di uno o più prestiti obbligazionari, da collocare presso investitori istituzionali, per un ammontare complessivo non superiore a 2 miliardi di euro o equivalente in altra valuta, da emettersi in una o più tranches entro il 31 marzo 2017.
Le emissioni perseguono l’obiettivo di mantenere una struttura finanziaria equilibrata in relazione al rapporto di indebitamento a breve e medio-lungo termine e alla vita media del debito. I prestiti potranno essere quotati presso uno o più mercati regolamentati.

30.07.15

Eni: risultati del secondo trimestre e del primo semestre 2015

Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha esaminato ieri i risultati consolidati del secondo trimestre e del primo semestre 2015 (non sottoposti a revisione contabile).

Leggi il testo completo (su eni.com)

30.07.15

Eni: nominato nuovo Amministratore

Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha cooptato oggi come Amministratore Alessandro Profumo in sostituzione di Luigi Zingales, dimessosi il 2 luglio 2015. Il Comitato per le nomine ha supportato il Consiglio nelle valutazioni. Alessandro Profumo è consigliere non esecutivo e indipendente e al momento non è componente di nessun comitato interno.

Con riferimento al rapporto di coniugio che il Consigliere Alessandro Profumo ha con una dipendente della Società, il Consiglio, confermando la valutazione del precedente Consiglio, ha ritenuto che questo non pregiudichi i requisiti di indipendenza previsti dal Codice di Autodisciplina, in considerazione del rigore etico e professionale e della reputazione internazionale riconosciuti al Consigliere, nonché del fatto che l’attività lavorativa del coniuge si svolge presso una fondazione, soggetto autonomo rispetto a Eni SpA.

Leggi il testo completo (su eni.com)