03.01.18

Eni, accordo di programma con Utilitalia e Conoe: gli oli fritti vegetali esausti prodotti dai dipendenti della compagnia saranno raccolti e trasformati in biocarburanti di elevata qualità

L’accordo permetterà a Eni di siglare, con le diverse aziende di raccolta e gestione dei rifiuti che operano nelle città dove la società è presente, accordi specifici per l’installazione e gestione di sistemi di recupero degli oli.

Leggi il testo completo (su eni.com)