08.03.18

Syndial sottoscrive l’Intesa per la legalità per la bonifica di Crotone

Syndial (Eni) ha sottoscritto oggi una Intesa per la Legalità, accordo per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata in relazione agli interventi di bonifica nel sito di interesse nazionale di Crotone.

Leggi la notizia su eni.com

14.02.18

Eni: a Ravenna un patto e uno spettacolo teatrale per promuovere la sicurezza sul lavoro

Versalis, Syndial, Enipower e Distretto Centro Settentrionale Upstream di Eni insieme per sensibilizzare dipendenti e lavoratori delle imprese e traguardare l’obiettivo “zero infortuni”

Leggi la notizia su eni.com

19.01.18

Syndial: bonifica dello stabilimento industriale ex Agricoltura ad Avenza, sopralluogo di una delegazione del Comune di Carrara

Syndial (Eni) comunica che una delegazione composta dal sindaco di Carrara, assieme agli assessori dell’Ambiente e della Pianificazione Territoriale, e dalla Commissione Consiliare Difesa del Suolo, Politiche per la Tutela dell’Ambiente, Protezione Civile, Sicurezza Urbana e Polizia Municipale, ha visitato oggi lo stabilimento ex-Agricoltura di Avenza, dove Syndial sta realizzando gli interventi di bonifica dei circa 17 ettari assegnati a Eni per legge nel 1982, quando la società era Ente di Stato

Leggi la notizia su eni.com

10.11.17

Eni: la sicurezza va in scena al Multisala Planet a Siracusa

Uno spettacolo teatrale per promuovere la sicurezza sul lavoro. “Il Patto che ti salva la vita”, in scena oggi al Multisala Planet a Siracusa, è un’iniziativa delle società Eni presenti nel territorio – Versalis e Syndial – in collaborazione con Confindustria e il Safety Competence Center Eni.

Leggi la notizia su eni.com

10.11.17

Syndial e Versalis incontrano le Associazioni dei Consumatori

Alla fiera Ecomondo focus sulla trasformazione industriale di Eni attraverso le attività di risanamento ambientale e le frontiere della chimica verde

Leggi la notizia su eni.com

23.10.17

Syndial è sponsor del Rally 41° Trofeo Maremma che attraversa le Colline Metallifere in Toscana

Con la sponsorizzazione del rally organizzato da Maremma Corse 2.0, Syndial intende dare continuità all’esperienza positiva della scorsa stagione sportiva.

Leggi la notizia su eni.com

01.09.17

Eni: a Porto Marghera riflettori puntati sulla sicurezza

Versalis e Syndial siglano il Patto con le imprese, spettacolo teatrale a Mestre

Leggi la notizia su eni.com

14.11.16

Eni e Syndial avviano le attività di risanamento ambientale dell’impianto ISAF A Gela

Oggi Eni e Syndial hanno inaugurato il cantiere per il risanamento ambientale dell’impianto ISAF a Gela, alla presenza del Presidente della Regione, del Prefetto di Caltanissetta, del Sindaco di Gela e delle Istituzioni locali, dell’Amministratore Delegato di Syndial, Vincenzo Larocca e del Responsabile del Programma Gela, Luigi Ciarrocchi.

Leggi la notizia su eni.com

24.10.16

Syndial è sponsor del Trofeo Rally che attraversa le Colline Metallifere in Toscana

Syndial, centro di competenza Eni nel campo del risanamento ambientale, ha voluto sostenere un evento che contribuisce allo sviluppo e alla promozione dell’area e delle comunità nelle quali opera.

Leggi la notizia su eni.com

24.09.15

L’Ad Eni Claudio Descalzi in visita al sito di Brindisi

L’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi, ha visitato, la sede operativa di Brindisi dove l’azienda è presente con le sue società Versalis, Enipower e Syndial.

Il sito di Brindisi ha un enorme valore strategico per Eni sia per le potenzialità industriali che manifesta, che per i risultati raggiunti in termini di performance. L’importanza del sito operativo pugliese è confermata dall’investimento complessivo di 45 milioni di euro definito da Eni nei mesi scorsi per le attività di manutenzione e consolidamento dell’intera area. L’AD di Eni Descalzi, durante la sua visita ha incontrato il management e i dipendenti del sito di Brindisi, illustrando le linee strategiche previste dall’azienda per le diverse attività del centro e soffermandosi sull’importanza di un maggior impegno in termini di sicurezza e formazione.

Leggi la notizia su eni.com